DAL VANGELO DEI GIORNI NOSTRI per te che sei DONNA!

E Gesù chiamate le donne disse loro:
andate e annunciate la Notizia Buona.
Sradicate ideologie estranee al sogno di Dio.
Ricucite gli strappi inferti al progetto di una umanità degna di questo nome.

Dicono infatti:

-alzate barriere e muri.
Ma io vi dico:
create luoghi d’incontro.

-inasprite le leggi.
Ma o vi dico:
decolonizzate il linguaggio.

-criminalizzate le diversità.
Ma io vi dico:
insegnate la convivialità delle differenze.

-manipolate l’informazione.
Ma io vi dico:
coscientizzate i cuori.

-le razze sono molte e diverse.
Ma io vi dico:
esiste una sola: quella umana.

-instaurate paure.
Ma io vi dico:
chiamate le cose per nome.

-temete le immigrazioni.
Ma io vi dico:
rinfrescate le memorie.

-legalizzate la violenza.
Ma io vi dico:
educate alla pace.

-clandestino uguale reato:
Ma io vi dico:
ogni persona di buona volontà è cittadina del regno.

Non temete dunque:
andate,
e con la stessa audacia di quell’alba luminosa,
ancora irrorata di rugiada,
annunziate ai popoli la Buona Notizia.

Non temete, sarò con voi,
fino alla fine dei tempi.

 

[Elisa Kidanè, Parole clandestine]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.